Quanto è fonda la borsa di Mary Poppins?

Immagino vi stiate chiedendo cosa c’entri questa frase con una pagina dedicata ad un’arte marziale Indonesiana…
Beh molto, lasciate che vi spieghi il mio punto di vista e la mia esperienza.

Inanzi tutto, per chi non conoscesse il film o il libro e non avesse figli piccoli: la borsa di Mary Poppins è una borsa al cui interno il personaggio del racconto estrae ogni genere di cosa, fino ad arrivare ad estrarre un attaccapanni e altri oggetti visibilmente più grandi della dimensione della borsa.

Lo stupore viene generato dal non aspettarsi che il contenuto possa essere più grosso del contenitore.

Qui nasce l’analogia con quello che pratichiamo, il Bukti Negara insegnato nel Naga Kuning Institute ha un programma didattico per l’apprendimento graduale dei concetti e della biomeccanica del movimento.
Ma siamo sicuri che la funzione di un programma sia solo di contenere una serie di esercizi e principi?

Coma la borsa di Mary Poppins ogni parte del programma o esercizio contiene molto di più di quello che si vede, imparare un esercizio, memorizzarlo, saperlo applicare questo è solo una parte di quello che ci voleva tramandare chi l’ha creato.

Chiedetivi sempre:

Perchè è stato creato?
Cosa volevano dirmi?
Sono sicuro di aver raggiunto il fondo della borsa di Mary Poppins?

Ed è compito dell’insegnante intervenire in questo momento con un dettaglio, una spiegazione o a volte una sola parola che apra un nuovo universo di ricerca e scoperte.
Diverse volte una singola parola scambiata con il mio insegnante su un argomento totalmente diverso e a volte non correlato alle arti marziali mi ha aperto nuove prospettive su parti del curriculum tecnico che pratico da anni.

E voi? Siete sicuri di aver raggiunto il fondo della borsa di Mary Poppins?

Stefano Chiappella

Technical Board Member
Naga Kuning Institute